Conferenza su “LA GUERRA IN MONTAGNA”

Villa Obizzi – Sala Verdi

11 e 25 Marzo 2022 ore 20.45

Dopo il grande successo della conferenza di Febbraio dal titolo “Gli Eroi di Monte Piana”, la Sala Storica di Albignasego è lieta di annunciarvi questo nuovo incontro.

Vi proponiamo infatti una interessante conferenza, articolata in due appuntamenti (11 e 25 marzo) sulla genesi, lo sviluppo e l’evoluzione della guerra in montagna. Relatore d’eccezione sarà il Dott. Giovanni Punzo, membro della Società Italiana di Storia Militare e Capitano degli Alpini in congedo e di cuiriportiamo a piè di pagina una breve nota curriculare.

Le serate sono patrocinate dal Comune di Albignasego

Dato il numero limitato di posti è necessario prenotarsi presso la Biblioteca Comunale di Albignasego, oppure chiamando la stessa ai seguenti numeri: 049.8042229/327.0172446

In accordo alle norme vigenti, per assistere all’evento è necessario il Super Green Pass e indossare una mascherina FFP2.

Giovanni PUNZO (Monaco di Baviera, 1957), laurea in Scienze politiche (ind. internazionale) a Padova; ufficiale degli alpini per tre anni in Alto Adige. Specializzato in Diritti Umani al I Corso Internaz. dell’Università di Padova nel 1986. Ha collaborato con casi editrici in qualità di redattore o editor (Cleup, Padova): coordinatore editoriale (Forum, Udine); direttore di produzione (Guerini, Milano) e attualmente continua l’attività di editor. Interessi storici e geopolitici e passione per gli alpini si sono intrecciati in richiami in servizio all’Ottavo Regg. alpini e alla Julia partecipando a missioni  in Bosnia (SFOR) e Kosovo (KFOR) tra il 2001 e il 2004 (esercitazioni NATO in Lituania e Ungheria) impiegato negli ambiti profughi-rifugiati e psyops. Dopo il saggio Il paradigma balcanico. Un conflitto determinante, Cleup, 2004, ha pubblicato un libro di ricordi e riflessioni sulle due missioni (premio nazionale Alpini Sempre 2013: Dobro. Storie balcaniche, Cierre, 2012). Antico l’interesse per la Grande Guerra e la storia militare: cominciato nel 1978 partecipando alle attività dell’associazione internazionale “Dolomitenfreunde” di Vienna (fondata da Walther Schaumann); traduzione di inediti dal tedesco e ricerche d’archivio in Italia, Austria e Germania; recensioni, interventi e conferenze (mostra a Padova dedicata alla Grande Guerra, Antenna Cinema a Conegliano 2016; Centenario del fatto di Carzano, Trento, edizioni 2017, 2018, 2019; conferenza “Il saliente trentino”, Museo III Armata, Padova, numerose recensioni su «Il Notiziario Bibliografico» di vari saggi sulla Grande Guerra, conferenze presso il Museo dell’Internamento a Terranegra (Pd) sul periodo tra le due guerre mondiali). Collabora con il blog di Ennio Remondino «Remocontro» (già inviato Rai a Saraievo e Belgrado) con una propria rubrica di storia e
geopolitica (C’era una volta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.